Articoli e Iniziative

La prescrizione delle emozioni

Le famiglie adottive che incontriamo spesso ci parlano di un sentimento di solitudine: i servizi esistono e sono anche molto articolati, con prassi strutturate soprattutto per il preadozione, ma non sempre i nostri interlocutori li sentono utilizzabili quando avrebbero bisogno di attivarli sui propri problemi. E’ il caso di due genitori che raccontano le difficoltà del percorso di adozione, costellato di attese, rifiuti, illusioni, frustrazioni.

Leggi tutto

Questione di rapporti: il caso di Mike

Mike ha 9 anni ed è nato in Nigeria; quando lo conosco per un lavoro di accompagnamento all’apprendimento e alla nuova esperienza scolastica italiana, non parla ancora bene italiano; viene da un sistema scolastico molto diverso da quello che lo accoglie, è impegnato anche ad orientarsi nelle nuove proposte. La famiglia è presa da alcune decisioni legate alla scuola: farlo stare con i più piccoli, perché faccia meno fatica con le materie? E magari fargli più avanti accorpare due anni in uno, per rimettersi in pari? Farlo frequentare un doposcuola, ma da solo o con altri? Lui, che mi racconta di un contesto divertente e di significative amicizie nel suo paese di origine, guarda alla scuola soprattutto col desiderio di farsi nuovi amici.

Leggi tutto